LETTERE A COLAZIONE: ogni giorno per un mese un consiglio per sentirsi meglio. Iscriviti subito!

ansia

Banner
PANIC3
Ansia

Sconfiggere l’ansia si può!

"L’ansia non ci sottrae il dolore di domani, ma ci priva della felicità di oggi." - Leo Buscaglia Abbiamo parlato spesso della differenza tra ansia e attacchi di panico e del motivo per cui si presentano. Del fatto che rappresentano un invito al cambiamento o al…
bambina fiori
Ansia

I punti fermi dell’ansia

Grazie alle ultime novità del Salotto con il suo workshop sul sesso e con la sua nuova sessione tematica dedicata all'infertilità, abbiamo cominciato a parlare ancora più spesso di amore e di relazione. Sento ancora più chiara, quindi, l'urgenza di affrontare con voi un tema delicato…
il salotto dello psicologo
Ansia

Il piccolo kit dell’ansioso.

Sette suggerimenti anti-ansia, ovvero il piccolo kit dell’ansioso da portare sempre con te : 1 ) DAI IMPORTANZA AL RESPIRO. Almeno 2 volte al giorno: - Sdraiati o a gambe incrociate, inspira dal naso contando fino a 5 lentamente e riempiendo bene i polmoni e poi espira contando…
il salotto dello psicologo
Ansia

L’ansia non è una debolezza.

Oggi vorrei riprendere con voi il discorso dell’ansia e degli attacchi di panico che abbiamo già affrontato qui, ma questa volta vorrei farlo cercando di trattarlo da un altro punto di vista. Solitamente tendiamo ad affrontare la cosa ovviando il più possibile a quelle sensazioni talmente…
calm2
Ansia

Ansia e attacchi di panico

Mi capita spesso che un paziente arrivi dichiarando di soffrire di Attacchi di Panico e poi capire insieme invece che il suo quadro evidenzia una situazione di Ansia Generalizzata, chiariamo subito una cosa: c'è una vera e propria differenza tra le due cose!

Troppo spesso ormai usiamo con estrema facilità il termine "ANSIA" magari riferendoci a momenti di stress e nervosismo ma che non hanno niente a che fare col disturbo vero e proprio.

L'ansia patologica è un disagio che va ad interferire e soprattutto a cambiare e a limitare notevolmente la vita di chi ne soffre.

L'origine del disturbo d'ansia, non è sempre legato ad una situazione traumatica o ad eventi stressanti vissuti, è legata piuttosto ad un funzionamento di alcuni circuiti cerebrali, non ancora del tutto noti, che vengono alterati e che in parte coinvolgono il sistema della serotonina e della noradrenalina.

Si può manifestare in un qualunque momentodella vita e può colpire chiunque ... anche bambini ed anziani !

senso di colpa
Benessere emotivo

Il senso di colpa: amico o nemico del nostro vivere?

senso di colpa E' cosa frequente, nel mio lavoro, trovarmi alle prese con la fatica di riuscire ad accettare momenti e situazioni della propria vita perché vincolati da uno strano sentire : il SENSO DI COLPA. Da sempre retaggi culturali e religiosi, stereotipi, situazioni familiari introducono dentro di noi dei "giudici assoluti" con cui misurarsi che scatenano poi, quel sentire profondo e molto doloroso che spesso arriva a determinare azioni e scelte della nostra vita. Partiamo con il capire cos'è : Il senso di colpa è un' EMOZIONE, e come tale non la si può leggere solamente in chiave negativa. E' un meccanismo della coscienza che serve, e in special modo serve a capire quando stiamo oltrepassando i limiti! Ci costringe a  metterci in discussione e ad assumerci le nostre responsabilità. Quando questo viene mantenuto in EQUILIBRIO è infatti estremamente efficace nel comunicarci un disagio che va oltre il nostro modo di essere e che permette di metterci in contatto e identificarci con gli altri, percepirne le loro emozioni e porre rimedio.